La campagna Ero Straniero

Ero straniero - L'umanità che fa bene

Ero Straniero: una campagna culturale e una legge di iniziativa popolare. Per cambiare il racconto, superare la legge Bossi-Fini e vincere la sfida dell’immigrazione. Puntando su accoglienza, lavoro e inclusione.

Ero straniero – L’umanità che fa bene è una campagna promossa da: Radicali Italiani, Fondazione Casa della carità “Angelo Abriani”, ACLI, ARCI, ASGI, Centro Astalli, CNCA, A Buon Diritto e CILD.

Ero straniero - L'umanità che fa bene - promotori
Share

News

Share

“Siamo noi l’Europa che accoglie!”

Con oltre 65mila firme raccolte, l’Iniziativa dei Cittadini Europei “Welcoming Europe. Per un’Europa che accoglie” ha raggiunto e superato l’obiettivo in Italia! Oltre 65mila firme raccolte in Italia, ben diecimila in più di quelle previste come quota minima per il nostro Paese, per “Welcoming Europe. Per un’Europa che accoglie”, l’Iniziativa dei Cittadini Europei (ICE) rivolta …

Share

Una nuova legge sull’immigrazione è possibile. Firma l’appello!

Venerdì 8 febbraio 2019, i promotori di “Ero Straniero – L’umanità che fa bene“, so sono dati appuntamento a Palazzo Marino per rilanciare la proposta di legge ferma in Parlamento, per rimettere al centro la necessità di tutelare i diritti e garantire la legalità, per affrontare le paure con politiche di inclusione. Durante l’incontro è stato …

Share

“Una nuova legge sull’immigrazione è possibile”

Venerdì 8 febbraio in Sala Alessi a Milano, incontro Incontro pubblico organizzato dal comitato promotore di Ero Straniero Una nuova legge sull’immigrazione, che sappia tenere insieme la domanda di legalità e di sicurezza dei cittadini con la tutela dei diritti di chi arriva, è possibile e c’è già: una proposta di legge di iniziativa popolare che giace …

Share

Resta in contatto

Abbiamo raccolto oltre 85mila firme in tutta Italia: ce l’abbiamo fatta! Ero straniero – L’umanità che fa bene però non finisce. Per continuare a ricevere aggiornamenti sulla campagna da parte della Casa della carità , compila il modulo qui sotto.

Leggi tutto “Resta in contatto”

Share