Comincia la discussione parlamentare di Ero Straniero

Con l’audizione di oggi pomeriggio (martedì 18 giugno) presso la Commissione Affari Costituzionali della Camera dei Deputati, comincia finalmente la discussione della proposta di legge di iniziativa popolare della campagna “Ero Straniero – L’umanità che fa bene”, depositata con le firme di 90mila persone in Parlamento il 27 ottobre 2017. Una proposta che intende superare i limiti della Bossi-Fini e governare i flussi migratori con lungimiranza e umanità, unendo la domanda di legalità e di sicurezza dei cittadini con la tutela dei diritti di chi arriva. Leggi tutto “Comincia la discussione parlamentare di Ero Straniero”

Share

Ero Straniero finalmente all’esame della Camera!

Dopo 18 mesi, la proposta di legge per superare la Bossi-Fini e stabilire nuove norme in materia di immigrazione approda alla Commissione Affari Costituzionali 
Comincia oggi (giovedì 11 aprile 2019), con l’approdo alla Commissione Affari Costituzionali della Camera, l’esame della proposta di legge di iniziativa popolare promossa dalla campagna “Ero Straniero – L’umanità che fa bene“, per superare la Bossi-Fini e una gestione del fenomeno migratorio puramente securitaria ed emergenziale. 
La proposta, dal titolo “Nuove norme per la promozione del regolare permesso di soggiorno e dell’inclusione sociale e lavorativa di cittadini stranieri non comunitari“, è stata depositata in Parlamento il 27 ottobre 2017 ed è sostenuta da 90.000 firme. Una nuova normativa che permetterebbe di governare i flussi con lungimiranza, unendo la domanda di legalità e di sicurezza dei cittadini con la tutela dei diritti di chi arriva.
“L’attuale legislazione non offre altro canale d’ingresso legale se non quello della richiesta di protezione internazionale. Peraltro un canale sempre più impraticabile, dopo l’approvazione del Decreto Sicurezza. Ero Straniero propone canali d’ingresso per lavoro e nuove forme di regolarizzazione, che garantiscono maggiore legalità, sicurezza e coesione sociale, non solo per i cittadini stranieri, ma anche per le comunità che li accolgono”, commenta don Virginio Colmegna, presidente della Casa della carità. 
E aggiunge: “Siamo felici che la proposta venga finalmente messa in discussione e ci auguriamo che il suo esame sia occasione di dibattito politico ampio, perché è sempre più urgente ribadire che l’immigrazione, se è ben governata, è una risorsa e un’opportunità per il Paese”.
Share

I promotori della campagna Ero Straniero hanno incontrato il presidente della Camera

Roberto Fico ha ricevuto i rappresentanti delle associazioni. Don Colmegna: “Gli abbiamo chiesto di dare spazio in Parlamento alla voce della società civile”

L’incontro di oggi con il presidente della Camera Roberto Fico rappresenta una tappa importante della campagna “Ero straniero. L’umanità che fa bene, che ha unito centinaia di realtà diverse in tutta Italia, laiche e religiose, su una proposta di legge d’iniziativa popolare per superare la legge Bossi-Fini. Leggi tutto “I promotori della campagna Ero Straniero hanno incontrato il presidente della Camera”

Share

Presentata a Milano la campagna “Welcoming Europe”

Dopo Roma, venerdì 8 giugno la campagna “Welcoming Europe – Per un’Europa che accoglie” è stata lanciata anche a Milano, nel corso di un incontro a cui hanno partecipato, insieme al presidente della Fondazione Casa della carità don Virginio Colmegna, alcuni promotori: Emma Bonino per + Europa, padre Claudio Gnesotto dell’Agenzia Scalabriniana per la Cooperazione allo sviluppo, Stefano Bertuzzi della Diaconia Valdese e Marco De Ponte  di ActionAid Italia. Ha aperto i lavori Pierfrancesco Majorino, assessore alle Politiche Sociali del Comune di Milano. Leggi tutto “Presentata a Milano la campagna “Welcoming Europe””

Share

Al via la campagna “Welcoming Europe”

Un milione di firme per un’Europa che accoglie

A un anno dal lancio della campagna “Ero straniero – L’umanità che fa bene” per nuove politiche su asilo e immigrazione in Italia, un gruppo di associazioni ed enti diversi per storia e provenienza, tra cui la Casa della carità, ha avviato anche nel nostro Paese l’iniziativa dei cittadini europei (ICE), intitolata Welcoming Europe. Per un’Europa che accoglie“.

L’iniziativa dei cittadini europei è uno strumento di democrazia partecipativa all’interno dell’Unione Europea con cui si invita la Commissione Europea a presentare un atto legislativo in materie di competenza Ue.



Tre gli obiettivi al centro di questa proposta, che 
è stata registrata presso la Commissione europea a dicembre 2017 ed è stata approvata il 14 febbraio 2018, e deve raccogliere un milione di firme in 12 mesi in almeno 7 paesi membri: decriminalizzare la solidarietà, creare passaggi sicuri per i rifugiati e proteggere le vittime di abusi. Leggi tutto “Al via la campagna “Welcoming Europe””

Share

A Milano si firma anche nei Municipi e all’anagrafe centrale

Crescono di giorno in giorno i punti di raccolta firme per sostenere la legge di iniziativa popolare promossa dalla campagna Ero straniero – L’umanità che fa bene“, per cambiare le politiche sull’immigrazione e superare la legge Bossi-Fini investendo su lavoro e inclusione.

Da lunedì 29 maggio, a Milano è possibile firmare anche nei nove municipi della città e all’anagrafe centrale di via Larga Leggi tutto “A Milano si firma anche nei Municipi e all’anagrafe centrale”

Share